Altezza Comune Villa d'Almè

Altitudine Centro Abitato 300 m
Altitudine Minima 249 m
Altitudine Massima 625 m
Zona Altimetrica Collina Interna
Indice montano Parzialmente montano
Latitudine 45,75°
Longitudine 9,61055556°

Zona Altimetrica Villa d'Almè

L'Istat classifica le singole città italiane anche in base la zona altimetrica che evidenzia la presenza o meno di collina, pianura e montagna.

La zona di pianura è quella più bassa e pianeggiante caratterizzata dall'assenza di montagne e con pendenze lievi.

La zona di collina è caratterizzata da diffuse masse con un'altezza inferire ai 700 metri s.l.m. nei comuni del centro Italia, del meridione e delle isole, elevazione ridotta a 600 metri s.l.m. nel nord Italia. Limitate aree che non ricadono in queste caratteristiche non sono conteggiate se hanno dimensione limitata. Tale area viene suddivisa in interna o litoranea in base al fatto se confina con il mare.

La zona di montagna è contraddistinta dall'esistenza di notevoli rilievi con altezza minima di 700 metri, 600 metri per il Nord, e comprende anche valli e altipiani interclusi. Inoltre, la zona denominata montana viene ulteriolmente suddivisa in litoranea o interna considerando se lambisce il mare o meno.