Altezza Comune Margno

Altitudine Centro Abitato 730 m
Altitudine Minima 519 m
Altitudine Massima 1.801 m
Zona Altimetrica Montagna Interna
Indice montano Totalmente montano
Latitudine 46,03027778°
Longitudine 9,38027778°

Zona Altimetrica Margno

L'Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT) classifica tutti comuni in base anche alla zona altimetrica che evidenzia la presenza o meno di montagne, colline e pianure.

La zona di pianura è quella più pianeggiante e bassa identificata tale per l'assenza di montagne e con lievi variazioni di altitudine, appunto pianeggianti.

La zona di collina presenta diffuse masse con un'altezza inferiore ai 700 metri nei comuni dell'Italia centro meridionale e insulare, elevazione ridotta a 600 metri s.l.m. nel settentrione. Eventuali aree che superano queste limitazioni non sono prese in considerazione se di dimensione esigua. Tale zona viene ulteriolmente suddivisa in interna o litoranea in base al fatto se lambisce il mare o meno.

La zona chiamata montana è contraddistinta dall'esistenza di notevoli rilievi con elevazione maggiore a 700 metri, 600 metri per il Nord, e ingloba anche valli e altipiani interclusi. Pure la zona montana viene suddivisa in litoranea o interna a secondo se ha una parte costiera.