Benzina dove si spende meno a Roma. Lista distributori 2018-2019 con i prezzi più bassi low cost

Benzina dove si spende meno a Roma. Lista distributori 2018-2019 con i prezzi più bassi low cost

30 ottobre 2018 Non attivi Di Marianna Quatraro

I prezzi dei carburanti sono tra gli spauracchi degli italiani, sempre in costante crescita e sempre proprio a ridosso dei periodi di festa o di ferie estive e questo è il motivo per cui soprattutto ultimamente prima di fare rifornimento si fa un giro per i distributori della propria zona, alla ricerca del più conveniente. E in un città come Roma, chiaramente, i prezzi sono molto oscillanti. Quali sono, dunque, i distributori della Capitale dove si può spendere meno per fare benzina?

Distributori più convenienti a Roma: quali sono

Considerando che al momento il prezzo medio nazionale praticato in modalità selfervice della benzina è pari a 1,666 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,667 a 1,679 euro/litro (no-logo a 1,646), mentre il prezzo medio praticato del diesel è a 1,552 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,549 a 1,570 euro/litro (no-logo a 1,534); e passando al servito, il prezzo medio per la benzina è di 1,789 euro/litro e per il diesel la media è a 1,677 euro/litro, e il prezzo Gpl che va da 0,692 a 0,702 euro/litro (no-logo a 0,674), volendo stilare una sorta di lista dei distributori di carburanti meno cari presenti a Roma, i più convenienti dove fare il pieno sono l’Api Ip di via Monte Cervialto, dove i prezzi a litro sono per benzina e gasolio, rispettivamente, di 1.202 e 1.888 in modalità self service e servito. A seguire vi sono i distributori Api I di via Tommaso Zigliara, Esso di via Mattia Battistini, Agip di via Grotta di Gregna, dall’Api-Ip di Via Sannio, dall’Api-Ip di Via Sannio, dalla Tamoil di via Cornelia, dove i prezzi a litro sono di 1.559 per la benzina e 1.399 per il gasolio.

Carburanti a prezzi low cost: le pompe bianche

Chi fosse alla ricerca di prezzi carburanti ancora più bassi, può decidere di fare benzina presso le cosiddette pompe bianche. Si tratta di distributori low-cost che vendono carburante a prezzi decisamente inferiori rispetto a quelli delle grandi compagnie, perché essendo senza logo abbattono i costi evitando i passaggi di marketing, stoccaggio e pubblicità, e sottoscrivendo precisi accordi di approvvigionamento con le società più importanti. E il risparmio decidendo di recarsi presso questi distributori è notevole e arriva ad un totale di 4 euro ogni pieno di 50 litri. Sono molto presenti questi distributori soprattutto nella Capitale e nella provincia di Viterbo.

Per dare qualche informazione, i distributori low cost a Roma che vendono carburanti a prezzi decisamente bassi rispetto ai ‘normali’ distributori sono: EWA di Via Monti di Primavalle e di Via della Pineta Sacchetti, Speed Gas Cuppellaro di Via Nomentana, Fullmaster srl di Via Frascati, Senza insegna di Viale Appio Claudio, Indipendente di Via Appia Pignatielli. Spostandoci nella provincia di Roma, i distributori low cost da segnalare sono: D’Amico in Via Tiberina, SS4 km 16.800 Capena, Sette petroli Via Aurelia, SS1 km 45.273 Cerveteri, Auchan Parco Leonardo Via Portuense Fiumicino, Maremma petroli SP Guidonia-Le Sprete km 2.244 Guidonia, Fiamma 2000 Via Casilina Km. 36,219 Labico, Castel Romano Outlet Via di Piscina Cupa Pomezia, Dubois Via Braccianense Bracciano, Senza insegna Via Braccianense Claudia, km 27.300 Manziana, Fiamma 2000 Via Nettunense Km. 2,145 Marino, e Fiamma 2000 S.P. Maremmana III Km.1,030 S.Cesareo.