Altezza Comune Pieve di Bono-Prezzo

Altitudine Centro Abitato 514 m
Altitudine Minima 478 m
Altitudine Massima 2.254 m
Zona Altimetrica Montagna Interna
Indice montano Totalmente montano
Latitudine 45,93944444°
Longitudine 10,63944444°

Zona Altimetrica Pieve di Bono-Prezzo

L'ISTAT (Istituto Nazionale di Statistica) recensisce le singole città italiane per varie caratteristiche, compresa la zona altimetrica, che indica l'assenza o meno di montagna, pianura, collina.

La zona di pianura è quella più pianeggiante e bassa che presenta assenza di rilievi montagnosi e con pendenze poco rilevanti.

La zona di collina presenta numerosa masse con un'elevazione inferiore ai 700 metri nell'Italia centrale, insulare e meridionale, limite ridotto a 600 metri s.l.m. nei comuni dell'Italia settentrionale. Rare aree che discostano da questi limiti non vengono conteggiate se hanno limitata estensione. Tale zona viene ulteriolmente classificata in interna o litoranea in base al fatto se si affaccia sul mare o meno.

La zona di montagna è caratterizzata dalla presenza di rilievi montagnosi pari o maggiori a 700 metri, 600 metri per il Nord, e racchiude anche valli e altipiani interclusi. Pure la zona montana viene suddivisa in interna o litoranea in base al fatto se si affaccia sul mare o meno.