Altezza Comune Longare

Altitudine Centro Abitato 29 m
Altitudine Minima 20 m
Altitudine Massima 330 m
Zona Altimetrica Collina Interna
Indice montano Non montano
Latitudine 45,47833333°
Longitudine 11,60777778°

Zona Altimetrica Longare

L'ISTAT (Istituto Nazionale di Statistica) recensisce le singole città italiane in base anche alla zona altimetrica che permette di identificare la presenza o meno di pianure, colline e montagne.

La zona di pianura è quella più bassa e pianeggiante identificata tale per l'assenza di rilievi montuosi e con pendenze lievi.

La zona collinare presenta numerosa masse inferiori ai 700 metri di altezza sul livello del mare nel centro sud dell'Italia e nelle isole, diminuiti a 600 metri s.l.m. nel settentrione. Rare zone che superano questi limiti non sono considerate se ricoprono una esigua estensione. Tale zona viene ulteriolmente classificata in litoranea o interna a secondo se confina con il mare.

La zona di montagna si distingue dalla presenza di masse rocciose non minori di 700 metri, 600 metri per l'Italia settentrionale, e include anche altipiani e valli. Inoltre, la zona chiamata montana viene dettagliata in interna o litoranea considerando se si affaccia sul mare.